PRESIDENTI DI GIURIA

Farnoosh Samadi è una regista iraniana, diplomata all’Accademia delle Belle Arti di Roma. Ha lavorato come cosceneggiatrice nei pluripremiati cortometraggi di Ali Asgari, come “More Than Two Hours” (2013), in concorso al Festival di Cannes, e “The Baby”, presentato in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia.

È anche cosceneggiatrice del primo lungometraggio di Ali, “Disappearance”, sviluppato alla Cinefondation La Residence del Festival di Cannes, che ha avuto la sua anteprima mondiale e nordamericana alla Mostra del Cinema di Venezia e al Toronto Film Festival. “Il Silenzio (The Silence)” (2016), il suo primo cortometraggio da regista – codiretto insieme ad Ali Asgari – ha avuto la sua anteprima mondiale in concorso al Festival di Cannes. “Gaze” (2017), la sua opera seconda, ha avuto la sua anteprima mondiale in concorso al Festival del Film di Locarno. Farnoosh è membro dell’Academy.

Ali Asgari è nato a Tehran, in Iran. Si è laureato in cinema in Italia. È un alunno del Berlinale Talent Campus 2013. Due dei suoi cortometraggi, “More Than Two Hours” (2013) e “Il Silenzio (The Silence)” (2016), codiretto con Farnoosh Samadi, erano in concorso al Festival di  Cannes nella sezione Cortometraggi.

Il suo cortometraggio “The Baby” è stato presentato in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2014. I suoi cortometraggi sono stati proiettati in oltre 600 festival in tutto il mondo, tra cui Sundance, BFI e Melbourne e hanno vinto oltre 150 premi internazionali. “Disappearance”, il suo primo lungometraggio sviluppato alla Cinefondation La Residence del Festival di Cannes, ha avuto la sua anteprima mondiale e nordamericana alla Mostra del Cinema di Venezia e al Toronto Film Festival. È membro dell’Academy.